Interventi a “sedazione cosciente”

Studio dentistico

A volte nella pratica odontoiatrica un controllo non adeguato dell’ansia e del dolore può rendere impossibile e/o difficoltoso l’esecuzione di determinate procedure.
Grazie alla “sedazione cosciente endovenosa” molti interventi sono diventati più sicuri e veloci da realizzare grazie alla collaborazione del paziente.
Potere intervenire in tutta tranquillità, sapendo che il paziente non avverte alcun dolore e allo stesso tempo potere dialogare con lui, rappresenta per l’odontoiatra la situazione ideale rendendo migliore la prestazione del medico stesso in quanto facilitato nel compito che è chiamato a svolgere.